DIPENDENTE DI UN OBITORIO ACCUSATO DI AVER FATTO SESSO CON I CADAVERI

Per la serie strano ma vero vi propongo una notizia che ha dell’incredibile. Protagonista della vicenda è Kenneth Douglas che per ben 16 anni ha sfruttato l’orario notturno del suo lavoro per consumare alcolici e sostanze stupefacenti e per avere rapporti sessuali con decine di donne. La particolarità e che Kenneth lavorava in un obitorio di Cincinnati (Ohio) per cui i rapporti sessuali sono avvenuti con donne già morte. La polizia, grazie ai test Dna, ha trovato tracce dello sperma di Douglas in almeno tre cadaveri femminili. Ma si sospetta che l’uomo possa avere violato “decine di cadaveri”. In Ohio la pena per il crimine di violazione di cadavere è ancora solo di un anno ma il Congresso statale sta esaminando una proposta di legge che porta a cinque anni il massimo della pena prevista per questi reati. 
(fonte:unionesarda.ilsole24ore.com)
DIPENDENTE DI UN OBITORIO ACCUSATO DI AVER FATTO SESSO CON I CADAVERIultima modifica: 2009-03-02T10:39:00+01:00da maxpoeta1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento