TROPPO VIAGRA, IL CHITARRISTA DEI TOKIO HOTEL VA KO

Spiacevole inconveniente capitato al chitarrista dei Tokio Hotel Tom Kaulitz, che è dovuto rimanere due giorni a letto, con un gran mal di testa e problemi alla vista. La causa? Troppo Viagra. Il fatto è acceduto durante il tour della band in Asia. Lo ha rivelato il tabloid tedesco Bild al quale Tom, 21 anni, ha detto di aver preso molte pasticche del farmaco. Evidentemente troppe. (fonte: corriere.it)

TROPPO VIAGRA, IL CHITARRISTA DEI TOKIO HOTEL VA KOultima modifica: 2010-05-17T21:54:04+02:00da maxpoeta1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento