“CASINO 45” IL PRIMO PORNO ITALIANO IN 3D

Sta per nascere il primo film porno in 3D. Si potrà vedere un’anteprima al “Mi-Sex” dall’1 al 3 ottobre a Milano. Lo rivela Gianmarco Cereda di Deltadivenere.com: “Il film vero e proprio, attualmente in post-produzione, vorremmo lanciarlo per Natale, quando è previsto un boom di vendite di televisori 3D di nuova generazione”. Il film è stato girato con telecamere ad alta definizione vicino Rimini e durerà circa 1 ora. Continua Cereda: “Le scene di sesso saranno due, meno delle cinque inserite di solito nei film di questo genere, ma non potevamo fare altrimenti. Girare in 3D richiede più tempo, maggiori risorse e quindi più soldi. Ciò su cui scommettiamo è il risultato finale: grazie alle nuove tecnologie gli spettatori proveranno sensazioni più forti”. Nel cast ci saranno l’attore porno Franco Trentalance e Vittoria Risi, la nuova fidanzata (?) di Vittorio Sgarbi. Sulla trama si sa che il film è ambientato nel 1945, alla fine della seconda guerra mondiale; i protagonisti sono due soldati di ritorno dal fronte. Uno è Trentalance, deciso a sposarsi con la fidanzata che lo attende a casa. Ma l’amico lo convince a entrare in un bordello. Il resto si può immaginare. L’obiettivo del film è quello di risollevare un settore messo in crisi dalla pirateria, dalla diffusione di filmini amatoriali a basso costo e dall’esplosione dei siti porno gratuiti. (fonte: corriere.it)

Le foto del backstage su: http://www.pinkoenterprise.com/news/pink’o,-inizia-l’era-del-3d/

blog_porno-3d.jpg
“CASINO 45” IL PRIMO PORNO ITALIANO IN 3Dultima modifica: 2010-09-24T10:49:00+02:00da maxpoeta1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento