INFERMIERA DI GIORNO, PORNO ATTRICE SU INTERNET DI NOTTE

Una donna, infermiera di giorno e porno attrice su internet di notte, è stata condannata a pagare 22 mila euro di danni all’azienda pubblica ospedaliera di Pisa. Trascurava il lavoro durante i turni notturni, per dedicarsi a altre attività; in particolare quella di intrattenitrice, con la webcam, sui siti a luci rosse. Affidava ad un collega i pazienti che doveva accudire.

INFEDELTA’ CONIUGALI SEMPRE PIU’ DIFFUSE

Aumentano in Italia le infedelta’ coniugali. La citta’ dove si tradisce di piu’ e’ Milano, seguita da Roma. I traditori utilizzano sempre più Facebook. A rivelare tale tendenza e’ l’Associazione avvocati matrimonialisti italiani. Gli uomini detengono ancora il primato in tema di infedelta’ coniugale: se il 55% dei mariti ha tradito almeno una volta, lo ha fatto però anche il … Continua a leggere

OFFRE IL SUO SEME PER COPPIE LESBICHE

Il protagonista di questa storia i chiama Gabriele Viti,ha 35 anni, è disabile e vive a Cortona dove è stato anche assessore alla cultura. Ed offre il proprio seme “a tutte le coppie lesbiche che non possono andare all’estero per avere figli”. Il suo invito è stato raccolto da due ragazze senesi. la notizia è stata pubblicata dal quotidiano “La … Continua a leggere

SCOPERTO COLLEGAMENTO TRA SESSO ORALE E TUMORE ALLA BOCCA

Nei prossimi mesi la Bbc trasmetterà un lungo documentario presentato dall’attrice britannica Jaime Winstone in cui si discuterà apertamente di sesso orale e del legame che esiste tra questa pratica sessuale e il cancro orale, tumore della bocca che più comunemente coinvolge il tessuto delle labbra o della lingua. Secondo i più recenti studi scientifici, infatti, questa pericolosa malattia sarebbe provocata … Continua a leggere

KRISTINA, LA “HACKER PIU’ SEXY DEL MONDO

E’ bella, molto bella. Ma le sue foto non appaiono in un calendario sexy bensì nel poster delle persone ricercate. Lei è Kristina Izvekova, 22 anni, ricercata, insieme ai suoi circa 80 complici sparsi tra gli Stati Uniti, Ucraina, Russia, Moldavia, Bielorussia e Kazakhstan. I cervelli della banda inviavano email innocenti, infilando però virus nei computer di decine di persone. … Continua a leggere

IL BOTULINO POTRA’ CURARE IL MAL DI TESTA

Via libera negli Stati Uniti all’utilizzo del botulino per alleviare le sofferenze di chi soffre di mal di testa cronici. Il farmaco normalmente viene usato per ridurre le rughe d’espressione. La Food and Drugs Administration (Fda), l’ente americano che sovrintende alla sicurezza dei farmaci e dei cibi, ha dato il via libero all’uso del Botox per trattare le emicranie croniche … Continua a leggere

FACEVANO PROSTITUIRE LE LORO TRE BAMBINE PER POCHI EURO

Una notizia agghiacciante ci arriva da Lampedusa in provincia di Agrigento. Una coppia di coniugi e un loro amico di 78 anni sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale nei confronti delle tre bambine della coppia. I genitori sono accusati anche di sfruttamento della prostituzione. Secondo l’accusa, avrebbero infatti consentito nella loro abitazione al 78enne di abusare … Continua a leggere

CROCIERA PER NUDISTI SULL’ADRIATICO

Iniziativa curiosa, e per il momento unica, di eWaterways, compagnia di base a Londra specializzata in crociere sui fiumi e sulle coste adriatiche. Dal prossimo 27 agosto 2011 offrirà ai suoi clienti la possibilità di partecipare alla prima crociera per nudisti sulla costa croata. Per setti giorni ventidue turisti potranno viaggiare senza veli su una nave della compagnia e visitare … Continua a leggere

HO FATTO L’AMORE CON 900 UOMINI IN 9 ANNI

Da ragazzina pensava solo a studiare e le sue amiche la prendevano in giro per la sua inesperienza con i ragazzi. Ma adesso lei si è “vendicata”. Viki Betteridge, laureata ad Oxford, ha rivelato infatti di aver fatto sesso con 900 uomini diversi in soli 9 anni (praticamente quasi 1 ogni 3 giorni). Il suo primo “amore” l’ha conosciuto a … Continua a leggere

ATTORE POSITIVO ALL’AIDS, SI FERMA IL PORNO AMERICANO

Sempre più in crisi il porno in America. Adesso ci si mette anche la paura dell’Aids. Due famose case di produzione di film a luci rosse, la Vivid Entertainment e la Wicked Pictures, hanno sospeso infatti le riprese dopo che uno degli attori di punta è risultato positivo al test dell’Hiv. L’attore, di cui non sono state rivelate le generalità, era uno dei … Continua a leggere