LADRO PERDE TEMPO CON SITI HARD E VIENE ARRESTATO

La polizia ha arrestato un ladro 19enne, con i pantaloni abbassati davanti ad un computer acceso, mentre guardava siti porno. Il ragazzo, mentre cercava di rubare nell’appartamento, si è “distratto” davanti al pc, perdendo tempo e permettendo così alla polizia di intervenire. Il giovane è stato incriminato per essersi introdotto in una propietà privata a scopo di furto, sul resto si è preferito sorvolare.

NASCE L’AUTOLAVAGGIO SEXY. MA LA CGIL INSORGE: E’ IL MODELLO RUBY

Mai come in questi giorni il tema della donna-oggetto è stato sotto i riflettori e al centro delle discussioni. Ad alimentare il dibattito e le polemiche ci pensa anche la Cgil di Venezia che è scesa sul piede di guerra contro il progetto di un “sexy car wash“ (quelli con le ragazze in t-shirt attillate e micro pantaloncini) che in primavera … Continua a leggere

SCOPRE FLIRT TRA SACERDOTE E LA MAMMA. DECIDE DI RICATTARE IL PRETE

Aveva scoperto, leggendolo sulle loro lettere appassionate, il flirt amoroso tra la madre ed un sacerdote e senza tanti scrupoli un 38enne bellunese aveva cercato di ricavarci qualche soldo: una lettera di ricatto al prete, cui aveva chiesto 700 euro per il suo silenzio. Ora la storia finirà davanti ad un tribunale, perché il sacerdore non ha ceduto all’estorsione, ha … Continua a leggere

EVIRA IL FIDANZATO DELLA FIGLIA PERCHE’ TROPPO VECCHIO

Helmut Seifert, 47enne di Bielefeld in Germania, non riusciva ad accettare che sua figlia, una ragazza di soli 17 anni, avesse una relazione con un uomo molto più adulto di lei (57 anni). Ed ha deciso di farsi “giustizia” da solo. Si è presentato nella casa del fidanzato della figlia e lo ha evirato con un coltello da cucina. Il … Continua a leggere