NIENTE SESSO CON LA MOGLIE, COLPA DEL GATTO GUARDONE

Un sessantaseienne milanese ha chiesto al tribunale degli animali di dichiarare off limits per il suo gatto la camera da letto: il felino, “un’inquietante guardone”, lo inibisce nei rapporti sessuali. La richiesta di “sfratto” è stata presentata al tribunale dell’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (AIDAA) di Milano: il gatto osserverebbe la coppia durante le effusioni amorose intimorendo il marito al … Continua a leggere