PENSIONATA DELLA GEORGIA BLOCCA INTERNET CERCANDO RAME. RISCHIA TRE ANNI DI CARCERE

Un’anziana rischia di finire in carcere in Georgia dopo aver provocato il blocco dei servizi Internet nella vicina Armenia. Un portavoce del ministero degli Interni georgiano ha riferito che la donna, 75 anni, ha riconosciuto di aver danneggiato i cavi in fibra ottica mentre scavava alla ricerca di rame. Rischierebbe tre anni di carcere ma nel frattempo, considerando l’età avanzata, è … Continua a leggere