LADRO PERDE TEMPO CON SITI HARD E VIENE ARRESTATO

La polizia ha arrestato un ladro 19enne, con i pantaloni abbassati davanti ad un computer acceso, mentre guardava siti porno. Il ragazzo, mentre cercava di rubare nell’appartamento, si è “distratto” davanti al pc, perdendo tempo e permettendo così alla polizia di intervenire. Il giovane è stato incriminato per essersi introdotto in una propietà privata a scopo di furto, sul resto si è preferito sorvolare.