UN 42ENNE TENTA DI VIOLENTARE LA VICINA 91ENNE E POI LA UCCIDE

Avrebbe tentato di violentare una sua vicina di casa di 91 anni e poi l’avrebbe uccisa lanciandola da una finestra di casa, al terzo piano di un palazzo di Castelvetro Piacentino. Con questa accusa un 42nne, G. B., gia’ denunciato per pedofilia, e’ stato fermato da carabinieri. Per i militari il movente sarebbe l’abuso sessuale: l’uomo avrebbe tentato di violentare … Continua a leggere

SCANDALO AL COLLEGE, GLI STUDENTI APRONO UN SITO PER INCONTRI SESSUALI OCCASIONALI

Scandalo al college. Gli studenti della prestigiosa Università di Chicago hanno aperto un sito web per organizzare incontri sessuali occasionali («UChicagoHookups.com»). Inutile dire che la “bizzarra” iniziativa sia stata subito un successo. Nel giro di pochi giorni più di 200 studenti si sono iscritti e sono stati scambiati più di 1000 messaggi. nel sito web viene dichiarato che si possono … Continua a leggere

GIOCO EROTICO CON UNA BOTTIGLIA, ASPORTATA PARTE DI INTESTINO AD UN 38ENNE

Ha rischiato la vita per un gioco erotico. Un 38enne di Boscotrecase, è stato operato d’urgenza all’ospedale Maresca di Torre del Greco dopo che una bottiglia di vetro da 750 ml è rimasta incastrata nell’intestino per tre giorni. Lo “strano” incidente è avvenuto nel corso di un festino hard con delle amiche ed è stato la conseguenza di una pratica … Continua a leggere

38 FAMIGLIE ITALIANE BLINDATE NELLO YUCATAN IN ATTESA DELL’APOCALISSE

Vivono blindati in una fortezza in un’antica località Maya dello Yucatan in attesa dell’apocalisse, a loro giudizio imminente. Sono 38 famiglie italiane che hanno aderito all’associazione quasi esoterica «Quinta Essencia», hanno preso la nazionalità messicana, si sono sistemate a Xul e vivono così: rinchiusi nel «rifugio delle aquile», un gruppo di ville fortificate, con porte e finestre a prova di … Continua a leggere

IL FISCO LO CONVOCA MA LUI E’ MORTO DA 20 ANNI

La famiglia di un ex panettiere comasco, si è vista recapitare dalla commissione tributaria centrale una convocazione per il 9 marzo 2011 a Milano, per 100.000 lire Irpef ed Ilor del lontano 1982 imputate all’uomo. Il problema è che lui è morto nel luglio del 1990! La notizia è stata riportata dal quotidiano “La Provincia” che conclude: “nonostante le denunce di morte, di successione e le … Continua a leggere

BOSTON: UN GATTO CHIAMATO COME GIURATO IN TRIBUNALE

A Boston un gatto è stato convocato come giurato in tribunale. Nonostante le proteste della sua padrona che ha più volte ripetuto che si è trattato di un malinteso. Tutto nasce dal fatto che Anna Esposito, la padrona dell’animale, «Sal», lo ha inserito nel censimento 2010, ben specificando che si trattava di un felino, fatto, questo, probabilmente sfuggito alla macchina … Continua a leggere

DONNA SU SEDIA A ROTELLE TENTA FURTO

Nel Michigan una donna a bordo di una sedia a rotelle motorizzata ha cercato di fuggire da un negozio dopo avere rubato articoli elettronici per 600 dlr, ma e’ stata catturata quando il veicolo e’ rimasto incastrato nella porta di uscita. Jerrie Perkins, che ha 30 anni e pesa 200 kg, ha tentato di opporre resistenza al momento dell’arresto, ma … Continua a leggere

TENEVA LEGATO IL COMPAGNO CON UNA CATENA SUL PENE

Incredibile vicenda avvenuta a Carcassonne, in Francia. Una signora 63enne è stata sorpresa mentre teneva al guinzaglio il suo compagno, 40 anni, con una catena intorno al pene e i pantaloni abbassati. Il tutto è avvenuto nella principale via commerciale della città. La coppia è stata arrestata per oltraggio al pudore e comparirà di fronte alla corte di Carcassonne. I due hanno “confessato” di essere erotomani … Continua a leggere

LADRO PERDE TEMPO CON SITI HARD E VIENE ARRESTATO

La polizia ha arrestato un ladro 19enne, con i pantaloni abbassati davanti ad un computer acceso, mentre guardava siti porno. Il ragazzo, mentre cercava di rubare nell’appartamento, si è “distratto” davanti al pc, perdendo tempo e permettendo così alla polizia di intervenire. Il giovane è stato incriminato per essersi introdotto in una propietà privata a scopo di furto, sul resto si è preferito sorvolare.